La ricetta di oggi può rappresentare sia un contorno che un secondo piatto. E’ particolarmente indicata per i bambini e i ragazzi, o in generale per chi cerca qualche modo alternativo per servire la verdura.
Si tratta di creare delle semplici pizzette con pomodoro e sottilette ( o altri formaggi) su una base di melanzane. Il risultato sarà molto goloso, e potrà essere apprezzato anche da chi cerca un secondo leggero a basso contenuto di calorie ma non di gusto.

Ho scelto le sottilette in quanto sono le meno caloriche tra i formaggi; si possono utilizzare anche altri formaggi a scelta, come la mozzarella per pizza; ricordarsi però di non esagerare con il formaggio, in quanto molto grasso e calorico.

(Le quantità indicate si riferiscono a crudo e al netto degli scarti)
Ingredienti per una persona:
  • una melanzana viola chiaro (dolce) di almeno ½ kg;
  • un cucchiaio colmo di pangrattato;
  • 80 g di polpa fine di pomodoro (o passata );
  • 1 sottiletta ogni due fette di melanzane ( o 50 g di mozzarella/2 fette);
  • Un cucchiaino da thè d’olio extra vergine di oliva;
  • sale e origano q.b.
Tempo max richiesto: 1 h
Kcal totali ( a persona): 240 kcal


Procedimento
  • Rivestire delle teglie da pizza con carta forno; (questo è un semplice accorgimento che permette di risparmiare sulla quantità d’olio per ungere le teglie);
  • Sbucciare la melanzana e tagliarla in fette di circa 1 cm di spessore. Salarle leggermente in modo che perdano l’acqua. Inserirle nel forno già caldo e farle cuocerle per circa 50 minuti, finchè non raggiungono la doratura. A metà cottura, girare le melanzane.

Melanzane crude
 
  • Mentre queste cuociono, preparare in una ciotola, il pomodoro con un cucchiaino di olio, un pizzico di sale e origano.

pomodoro, sale e origano
 
  • Spezzettare a dadini le sottilette (o la mozzarella).

sottilette a dadini
 
  • Una volta cotte le melanzane, condirle col pomodoro preparato in precedenza; cospargetele col pangrattato e infine con le sottilette (Il pangrattato permette di asciugare l’acqua creata dal pomodoro e dalle melanzane).

pizzette di melanzane

  • Reinserire in forno le “pizzette” finchè le sottilette non si saranno sciolte.

pizzette di melanzane finite

La seconda infornata non farà cuocere le melanzane, quindi è molto importante che siano cotte da prima; 50 minuti sono un tempo indicativo, molto dipende dalla qualità della melanzana scelta e da quanta acqua questa contiene.

Buon appetito!

Ricetta della dott.ssa Giada Bellissimo
giada.bellissimo@gmail.com

Riceve a Bagnolo San Vito (Mantova) e Suzzara (Mantova).
Giada Bellissimo su Facebook

Altre ricette dietetiche di Giada Bellissimo:

Pubblicato il 05 Maggio 2011 - © Vietata qualsiasi copia non autorizzata
Ti piace questa pagina?