In evidenza

Sappiamo tutti quanto sia difficile dire di no al cibo spazzatura. Cibi fritti, patatine...
I trigliceridi si trovano tipicamente in forma di olio, burro ed altri alimenti ad alto...

La dieta del gruppo sanguigno (o emodieta) è un tipo di alimentazione ideata dal naturopata Peter D'Adamo, riassunta nel suo libro Eat Right 4 Your Type
(La versione italiana si intitola L'alimentazione su misura, anziché essere tradotta letteralmente come Mangia correttamente per il tuo gruppo [sanguigno]).

D'Adamo sostiene che il sistema sanguigno AB0 sia il principale fattore per stabilire quale sia l'alimentazione più adatta e salutare. Per questo motivo con la dieta del gruppo sanguigno sono proposte diete diverse per i diversi gruppi sanguigni: A, B, AB, 0.

D'Adamo nel suo libro cita numerosi biochimici e glicobiologi che hanno compiuto studi sui gruppi sanguigni, cercando di dare in questo modo una giustificazione alle sue tesi. Tuttavia, l'opinione della comunità medico-scientifica è che la teoria non è supportata da alcuna evidenza scientifica.
Una delle pubblicazioni da lui citata come a favore è trattata nella pagina "La base teorica: agglutinazione dei globuli rossi".
Vedremo però come gli stessi ricercatori da lui citati sostengano cose che sono in contrasto con le sue teorie.


Questa serie di articoli sulla dieta del gruppo sanguigno ha l'obiettivo di mostrare quali sono le teorie del "creatore della dieta" e mostrare quali sono stati gli studi svolti a riguardo e cosa ne pensa la comunità scientifica.


La dieta del gruppo sanguigno
Indice:


Pubblicato il 29 Gennaio 2011 - © Vietata qualsiasi copia non autorizzata
Ti piace questa pagina?