In evidenza:

Prevenire l'insorgenza di un ictus? Le nuove linee guida della American Heart Associat...
Sappiamo tutti quanto sia difficile dire di no al cibo spazzatura. Cibi fritti, patatine,...

Tu sei qui


I cereali sono piante appartenenti alla famiglia delle graminacee che vengono coltivate per ricavarne chicchi e semi. I cereali più coltivati sono frumenti, riso e mais.

Il consumo di cereali nella dieta è consistente non solo nei paesi in via di sviluppo, di cui spesso costituiscono l'alimento principale, ma anche nei paesi sviluppati.
Sono alimenti importanti anche della dieta mediterranea.


Proprietà dei cereali

Sono ricchi di amido (un carboidrato) e sono caratterizzati dall'altissima digeribilità e dalla facilità di conservazione.
Inoltre sono anche una fonte di proteine e si complementano con i legumi per quanto riguarda gli amminoacidi essenziali.


Quali sono i cereali?

Sono cereali mais, frumento (di cui fanno parte grano duro, grano tenero, farro), riso, orzo, sorgo, miglio, avena, segale, triticale e il fonio. Il Grano saraceno e Quinoa sono invece degli pseudocereali.


PS: I cereali spesso contengono glutine, la proteina verso cui sono intolleranti i celiaci.

Pubblicato il 07 Settembre 2010 - © Vietata qualsiasi copia non autorizzata
Ti piace questa pagina?